Senza categoria

FRANCIA – PARIGI – LA CATTEDRALE DI NOTRE DAME

N.B. tutte le fotografie sono state scattate sul posto.
(Cliccate su questo link per utilizzare il vostro smartphone come navigatore GPS)
Notre  Dame e’ la cattedrale piu’ famosa di Parigi. Si trova su di un’isola al centro della Senna, l’ile de la cite’
Una vota arrivati sul piazzale antistante l’ingresso si presenta in tutta la sua imponenza.
Certo in Italia siamo ben abituati a chiese e cattedrali bellissime, ma di certo non la si può che ammirare.
Prima di entrare consiglio di osservarla bene nei particolari, soprattutto nella parte anteriore dove sono presenti dei  portali molto ” lavorati” (foto).
LA FACCIATA PRINCIPALE
PARTICOLARE DEL PORTALE PRINCIPALE
Girandoci intorno si possono vedere i contrafforti laterali, molto diversi dalla facciata principale, molto “massiccia”.
CONTRAFFORTI LATERALI
Una volta dentro, l’impressione e’ che si addirittura piu’ grande che fuori.

NAVATA PRINCIPALE
Consiglio di dedicare tutto il tempo necessario per visitare la basilica  nel suo  interno, osservando bene le splendide volte. A volte ci sono concerti per organo. Vale la pena di ascoltarli.

Da vistare è anche la parte superiore della cattedrale.
Per raggiungerla non esistono ascensori, per cui è necessario utilizzare una scala a chiocciola. La salita è veramente impegnativa. Bisogno affrontare circa 400 gradini incastrati dentro un tubo di pietra strettissimo.
Premetto che per accedere a tali scale bisogna fare una bella fila, per cui è necessario armarsi di pazienza ed aspettare il proprio turno prima di entrare.
Se non siete allenati e soffrite di claustrofobia, pensateci bene.
Una volta arrivati in cima lo spettacolo ricompensa la fatica fatta.
Si gode una magnifica vista di Parigi (certamente meno completa di quella che si osserva dalla Torre Eiffel), ma si vede molto bene un tratto della Senna, distante poche decine di metri.

I contrafforti e la Senna

Da osservare bene (e fotografare), sono i numerosi “Gargoiles”, strutture in pietra che fungono da gocciolatoi durante le piogge.

Dal basso sono visibili lo stesso, ma da vicino sono un’altra cosa.

Come potrete notare, il camminamento e tutto protetto da una intelaiatura fatta di una struttura metallica e cavi in acciaio. Questo non impedisce comunque una bella visuale, e serve ad evitare  che la Cattedrale divenga un “trampolino si lancio” per gesti insani.
La cattedrale merita di essere osservata in tutt’al la sua bellezza. Per cui consiglio di girarmi intorno osservandone bene anche la parte posteriore.

VISTA LATERALE DI NOTRE DAME
NOTRE DAME VISTA DALLA SENNA

                                                                     

Rispondi