Senza categoria

ITALIA – CAMPANIA – SCAVI DI POMPEI: L’ORTO DEI FUGGIASCHI

Una “tappa” obbligata nella visita agli scavi di Pompei è la visita agli “orti dei fuggiaschi”. Si trova in di “Porta Nocera”, una degli ingressi della città. L’area è una zone adibita alla coltivazione, chiamata così perché durante gli scavi furono trovati i corpi di un gruppo di persone che fuggiva dall’eruzione del Vesuvio, attraverso Porta Nocera. In realtà non si tratta di mummie, ma di calchi ottenuti colando il gesso nella cenere e lapilli solidificati, con il c.d. metodo Fiorini, che ha consentito di poter ricostruire i corpi nella esatta posizione in cui si trovavano dopo essere stati uccisi dal vulcano.

Come di vede nelle foto che seguono, i calci sono conservati in una grande teca di vetro nel luogo e setto in cui furono trovati.

Ai prossimi appunti di viaggio sulla antica Pompei.

https://viaggiarexsempreblogspot.com/wp-1519165846744-mp4/

Rispondi