REGIONE SICILIA, Senza categoria, SPIAGGIA ITALIANA, SPIAGGIA SICILIA

ITALIA – SICILIA – LA RISERVA DI VENDICARI: LA SPIAGGIA DI CALAMOSCHE – A.D.V.

 

RAGGIUNGERE LA SPIAGGIA

La spiaggia non può essere raggiunta direttamente con la macchina, visto che è all’interno di una riserva. La strada che vi porta la parcheggio è abbastanza agevole, anche se è in parte sterrata (strada bianca). Essendo polverosa, chiudere bene i finestrini e accendere l’aria condizionata. A seguire la mappa interattiva di GOOGLE MAPS.

(La mappa interattiva di Google Maps vi consente di raggiungere la destinazione utilizzando il vostro smartphone o altro dispositivo come navigatore GPS)

IL PARCHEGGIO

per parcheggiare i vostri veicoli non ci sono particolari problemi. E’ presente un ampio parcheggio, dove potrete lasciare i mezzi. L’area è coperta di alberi, che li proteggeranno dal forte sole siciliano nelle giornate più calde. E’ a pagamento, ma il costo è contenuto anche per la permanenza per tutta la giornata.

BOX METEO

LA SPIAGGIA

E’ molto grande, ed è incastonata tra due parete di rocce. Guardando il mare, quello alla vostra sinistra e piuttosto alta, mentre quella a destra e più bassa, ed è quell’anno cui si scende con una lunga scala. L’arenile è di sabbia fine, è entra nel mare dolcemente, senza scalini e salti nel mare profondo. Ciò che la caratterizza è la profondità, come si può vedere nelle foto.

20160914_054630(PM)___[org]

IL FONDALE MARINO

Il fondale marino e caratterizzato dalla presenza della stessa sabbia di cui compone la spiaggia. Non ci sono sassi, se non qualche raro e piccolo scoglio. Non è proprio adatto allo snorkeling, in quanto abbastanza monotono, ma se vi avvicinate alle pareti della scogliera dove è “incastonata” la spiaggia, allora il discorso cambia. I tratti da visitare sono ampi, e si spingono fino al mare aperto.

20160914_153629

SICUREZZA PER CHI NUOTA

La spiaggia è sicura. Come si vede bene dalle immagini e dalla foto aerea, la spiaggia è ben e molto “incassata” nella linea di costa, per la zona di mare e quasi sempre molto riparata dalle correnti e dal mare agitato. Ovviamente il discorso cambia non appena ci si allontana verso il mare aperto. L’acqua diventa profonda e le correnti vi possono portare via.

20160914_153606

ATTIVITÀ RICREATIVE

La spiaggia è adatta alle attività tipiche degli arenili sabbiosi. Pallone, pallavolo, racchettoni. Il problema però è che vi trovate all’interno di una riserva molto tutelata, per cui potreste incontrare divieti specifici in tal senso, che non vi consentiranno di fare questi giochi.

20160914_153611

IMBARCAZIONI A MOTORE – NO

Nella riserva di Vendicari non è consentito utilizzare barche a motore. Questo consente di godere di una spiaggia libera da ingombranti barconi a motore che deturperebbero la bellezza di questi luoghi.

LA SCALA PER RAGGIUNGERE LA SPIAGGIA

L’accesso alla spiaggia è abbastanza agevole, grazie alla presenza di un’ampia scala che permette di raggiungerla. Bisogna però fare i conti con il fatto che i gradini non sono pochi, e si sentono soprattutto al ritorno, tutti in salita.

20160914_174704 SCALE

SERVIZI IGIENICI

Sulla spiaggia non sono presenti servizi igienici, per cui ricordate di “provvedere” prima di raggiungerla. Potreste essere obbligati a nascondervi dietro qualche pianta. Inoltre i bagni più vicini sono dove si trova il parcheggio, lontano almeno venti minuti di cammino a passo spedito dalla spiaggia.

ASSENZA DI STABILIMENTI

Sulla spiaggia non sono presenti stabilimenti balneari, per cui dovete portare con voi tutto il necessario la giornata. Il lettino può essere utile, ma ricordate che bisogna fare un bel po’ di cammino per raggiungerla. Ricordate l’ombrellone. Il sole siciliano e molto forte nei mesi estivi, e non ci sono posti dove ripararsi.

20160914_180029

DOVE MANGIARE

Se volete mangiare qualcosa, allora dovete portarla con voi. Infatti non ci sono bar o ristoranti o altro. Se volete acquistare qualcosa, potete comunque compralo lo spaccio che si trova presso il parcheggio.

20160914_182039
LA TONNARA ABBANDONATA DELLA RISERVA DI VENDICARI

BAMBINI

La spiaggia è certamente adatta ai bambini. La sabbia fine consente loro di costruire castelli con la sabbia o altro, e il mare, poco profondo per un buon tratto, permette loro di fare il bagno con una certa sicurezza. Anche il mare è generalmente calmo, grazie proprio alla profonda insenatura in cui si trova la spiaggia.

20160914_180838
UN PASSAGGIO DEL SENTIERO CHE PORTA ALLA SPIAGGIA DI CALAMOSCHE

PERSONE ANZIANE

La spiaggia in sé è certamente adatta anche per le persone anziane. Il problemi possono presentarsi per coloro che hanno difficoltà motorie. Come sopra ricordato tra il parcheggio e la spiaggia ci sono circa 20 minuti di cammino su un sentirò in terra battuta e sotto il sole.

20160914_181534
IL CARTELLO CHE DESCRIVE LA RISERVA DI VENDICARI

DIVERSAMENTE ABILI

Come per le persone anziane, anche per i disabili raggiungere la spiaggia può presentare qualche difficoltà, anche per la presenza della scala che consente di raggiungere la spiaggia dalla scogliera. Salvo che dal mare, non ci sono altri accessi.

Cliccate sui link sottostanti per vedere altri appunti di viaggio

ITALIA – SICILIA – PAGINA GENERALE

ITALIA – LE SPIAGGE – P.G.

ITALIA – PAGINA GENERALE

Se siete interessati agli appunti di viaggio, inserite la vostra e-mail nell’apposita finestra “iscriviti alla newsletter” che si trova nella parte inferiore della pagina, e vi arriveranno le novità del blog.

Ai prossimi appunti di viaggio.

 

1 pensiero su “ITALIA – SICILIA – LA RISERVA DI VENDICARI: LA SPIAGGIA DI CALAMOSCHE – A.D.V.”

Rispondi